Style Selector
Layout Style
Boxed Background Patterns
Boxed Background Images
Color Scheme

E’ stata pubblicata la graduatoria di merito per l’ammissione al corso di dottorato a.a. 2021-22 (37° ciclo). La lista dei vincitori è disponibile qui.

La domanda di immatricolazione delle candidate e dei candidati risultati vincitori dovranno pervenire entro e non oltre il 29 luglio 2021

Per maggiori informazioni:
segreteria@gesta.scuoladottorato.it

L’ammissione al corso di dottorato avviene attraverso concorso pubblico per titoli ed eventuale colloquio. Una commissione costituita da 5 membri del Collegio docenti esamina i dossier dei candidati e attribuisce loro un punteggio, redigendo una graduatoria. Le borse di studio sono assegnate sulla base della posizione in graduatoria. Sono ammessi a partecipare candidati e candidate di ogni Università, paese ed età a condizione che siano in possesso di un titolo di Laurea Magistrale o titolo straniero equivalente (di almeno 4 anni).

Bando di ammissione ordinario

Il bando viene pubblicato ogni anno tra aprile e maggio. Possono presentare domanda tutti i candidati e le candidate in possesso di un titolo di Laurea Magistrale o titolo straniero equivalente (di almeno 4 anni) senza distinzione di età o cittadinanza. Può presentare domanda anche chi, alla scadenza del bando, non ha ancora conseguito il titolo, a condizione che lo consegua entro il 30 settembre. La Commissione di selezione valuta i titoli presentati, la proposta di progetto di ricerca e l’eventuale colloquio, quindi assegna un punteggio in base al quale sarà redatta una graduatoria. Le borse ordinarie (circa 10 ogni anno) sono assegnate in base alla posizione dei candidati e delle candidate in graduatoria. Oltre alla borse ordinarie, ogni anno sono bandite altre borse su specifici programmi di ricerca descritti nel bando o finanziate da enti esterni.

I candidati esteri che hanno già ottenuto una borsa di studio della durata di minimo 3 anni, rilasciata da un comitato scientifico internazionale (ad esempio borse di studio Marie Curie o Erasmus Mundus), e che vogliono essere ammessi a questo dottorato, possono presentare una richiesta per essere ammessi come sovrannumerari.

China Scholarship Council

L’Università di Padova e il China Scholarship Council (CSC) dal 2014 hanno creato un programma grazie al quale ogni anno vengono bandite delle borse di studio per offrire a studenti di cittadinanza cinese che dimostrino eccellenza accademica l’opportunità di studiare per un dottorato di ricerca presso l’Università di Padova.
Il programma è il frutto degli estesi legami di ricerca che l’Università di Padova ha stabilito con molte istituzioni di ricerca e università cinesi. Le candidate e i candidati selezionati saranno sostenuti congiuntamente da una borsa di studio cinese (per conto del Ministero dell’Istruzione cinese) e dall’Università di Padova.

Fondazione Cariparo

Sulla base della distribuzione annuale dei fondi, la Fondazione CARIPARO può decidere di finanziare per il dottorato una borsa ordinaria o una borsa riservata a studenti che abbiano conseguito il titolo all’estero e non siano residenti in Italia che copre, oltre alla borsa di dottorato, anche le spese di vitto e alloggio. I candidati residenti all’estero che non siano stati ammessi alla selezione ad essi dedicata, possono presentare domanda per partecipare alla procedura ordinaria.

La Fondazione Cariparo per il 37° ciclo di dottorato finanzierà una borsa ordinaria.