Style Selector
Layout Style
Boxed Background Patterns
Boxed Background Images
Color Scheme

Borse di dottorato DM 351/2022 e 352/2022

È aperta la procedura di selezione per le borse di dottorato di ricerca finanziate da DM 351 e 352. La scadenza per presentare domanda di partecipazione è il 4 agosto 2022 ore 13.00 (ora italiana).

Allegato: NORMATIVA_BORSE_DM_351_e_352

 

Bando per le ammissioni al XXXVIII ciclo di dottorato a.a.2022-23: sono stati pubblicati gli esiti della valutazione dei titoli e il calendario delle prove orali

  1. Risultati valutazione titoli
  2. Calendario prove orali
  3. Valutazione prova orale

***

Il bando per le ammissioni al XXXVIII ciclo di dottorato a.a.2022-23 si è chiuso. Gli esiti della valutazione dei titoli e il calendario delle prove orali saranno pubblicati  su questo sito entro il 6 giugno 2022

***

È ora aperto il bando per le ammissioni al XXXVIII ciclo di dottorato a.a. 2022-23 con scadenza il 13/05/2022 ore 13:00 (ora italiana)

Il testo completo del bando e i requisiti specifici del corso sono disponibili a questo link: https://www.unipd.it/dottorato/bandi-graduatorie

Le domande di ammissione dovranno essere presentate esclusivamente tramite la procedura online disponibile al link. Si raccomanda di leggere attentamente le istruzioni contenute nel bando e di presentare tutta la documentazione richiesta nella scheda bando specifica del corso.

Per quanto riguarda  i documenti Curriculum vitae, Riassunto della tesi magistrale e Progetto di ricerca, i candidati dovranno utilizzare i seguenti template

Curriculum vitae – modello da scaricare e compilare

Riassunto della tesi magistrale – modello (link al word) da scaricare e compilare

Progetto di ricerca – modello da scaricare e compilare

 

Si ricorda che eventuali lettere di referenze allegate alla domanda non saranno prese in considerazione. Le lettere di referenze devono essere richieste mediante apposita procedura online seguendo le istruzioni contenute nel bando

L’ammissione al corso di dottorato avviene attraverso concorso pubblico per titoli ed eventuale colloquio. Una commissione costituita da 5 membri del Collegio docenti esamina i dossier dei candidati e attribuisce loro un punteggio, redigendo una graduatoria. Le borse di studio sono assegnate sulla base della posizione in graduatoria. Sono ammessi a partecipare candidati e candidate di ogni Università, paese ed età a condizione che siano in possesso di un titolo di Laurea Magistrale o titolo straniero equivalente (di almeno 4 anni).

Bando di ammissione ordinario

Il bando viene pubblicato ogni anno tra aprile e maggio. Possono presentare domanda tutti i candidati e le candidate in possesso di un titolo di Laurea Magistrale o titolo straniero equivalente (di almeno 4 anni) senza distinzione di età o cittadinanza. Può presentare domanda anche chi, alla scadenza del bando, non ha ancora conseguito il titolo, a condizione che lo consegua entro il 30 settembre. La Commissione di selezione valuta i titoli presentati, la proposta di progetto di ricerca e l’eventuale colloquio, quindi assegna un punteggio in base al quale sarà redatta una graduatoria. Le borse ordinarie (circa 10 ogni anno) sono assegnate in base alla posizione dei candidati e delle candidate in graduatoria. Oltre alla borse ordinarie, ogni anno sono bandite altre borse su specifici programmi di ricerca descritti nel bando o finanziate da enti esterni.

I candidati esteri che hanno già ottenuto una borsa di studio della durata di minimo 3 anni, rilasciata da un comitato scientifico internazionale (ad esempio borse di studio Marie Curie o Erasmus Mundus), e che vogliono essere ammessi a questo dottorato, possono presentare una richiesta per essere ammessi come sovrannumerari.

China Scholarship Council

L’Università di Padova e il China Scholarship Council (CSC) dal 2014 hanno creato un programma grazie al quale ogni anno vengono bandite delle borse di studio per offrire a studenti di cittadinanza cinese che dimostrino eccellenza accademica l’opportunità di studiare per un dottorato di ricerca presso l’Università di Padova.
Il programma è il frutto degli estesi legami di ricerca che l’Università di Padova ha stabilito con molte istituzioni di ricerca e università cinesi. Le candidate e i candidati selezionati saranno sostenuti congiuntamente da una borsa di studio cinese (per conto del Ministero dell’Istruzione cinese) e dall’Università di Padova.

Fondazione Cariparo

Sulla base della distribuzione annuale dei fondi, la Fondazione CARIPARO può decidere di finanziare per il dottorato una borsa ordinaria o una borsa riservata a studenti che abbiano conseguito il titolo all’estero e non siano residenti in Italia che copre, oltre alla borsa di dottorato, anche le spese di vitto e alloggio. I candidati residenti all’estero che non siano stati ammessi alla selezione ad essi dedicata, possono presentare domanda per partecipare alla procedura ordinaria.

La Fondazione Cariparo per il 37° ciclo di dottorato finanzierà una borsa ordinaria.